Pagnottina di Zucca

Che ne direste di provare una nuova ricetta e prendere per la gola i vostri invitati in modo insolito? Questa volta vi proponiamo il pan di zucca, semplice e colorato, per allietare la vostra tavola e i vostri ospiti.

Ingredienti

Preparazione

Tagliate la zucca in fette di 4-5 cm di spessore ciascuna e disponetele sulla placca del forno, precedentemente foderata con l’apposita carta. Cuocetele a 180° per 30 minuti. Nel frattempo, sciogliete il lievito di birra e 1 cucchiaio di zucchero in 1 dl di acqua tiepida. Aggiungete 100 gr di farina e mescolate fino ad ottenere un panetto morbido. Coprite con un telo e fate lievitare per almeno un’ora. Eliminate quindi la buccia dalle fette di zucca e passatele nel passaverdure (o nel mixer) fino ad ottenere una sorta di purè.

Mescolate in una ciotola la farina rimasta con il purè di zucca. Disponete il composto a fontana e versatevi al centro il latte e il panetto lievitato. Mescolate inizialmente con la forchetta e poi impastate con le mani. Aggiungete un cucchiaio di sale e continuate a impastare fino a ottenere un composto liscio e omogeneo. Se necessario, unite un po’ di farina. Trasferite il tutto in una ciotola, tracciate un’incisione “a croce”, coprite con un panno da cucina e lasciate lievitare per 2 ore.

Dopo avere scoperto la pasta, lavoratela per qualche istante fino ad ottenere una forma di pane ovale. Sistematela sulla placca foderata con la carta da forno e lasciate riposare ancora per un’ora. Quando la lievitazione sarà ultimata, prendete un coltello affilato e fate un’incisione nel senso della lunghezza e due incisioni trasversali.

Cuocete il pane in forno a 190/200° per 45-50 minuti. Servitelo caldo con salumi e formaggi freschi.